Author Archives: hurriya

Qualche appunto sull’operazione repressiva del 10/06/2020 in alta Val di Susa

Fonte: Passamontagna Si, abbiamo occupato. Abbiamo occupato gli scantinati della chiesa di Claviere. E quando ci hanno sgomberati siamo entrati nella ex-casa cantoniera di Oulx. Ci siamo presi degli spazi che erano necessari per incontrarci, parlarci, organizzarci. Contro le frontiere. … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Qualche appunto sull’operazione repressiva del 10/06/2020 in alta Val di Susa

Saluzzo – 18 Giugno: Presidio davanti al Comune contro razzismo, sfruttamento e violenza poliziesca

da Enough is Enough – braccianti in lotta Saluzzo Siamo braccianti agricoli, siamo lavoratori delle campagne di Saluzzo, siamo un movimento solidale. Lottiamo per mettere fine al razzismo, allo sfruttamento, alla violenza della polizia. Il video della morte di George … Continue reading

Posted in Appuntamenti | Tagged , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Saluzzo – 18 Giugno: Presidio davanti al Comune contro razzismo, sfruttamento e violenza poliziesca

“Un anno dopo l’episodio della bandiera arcobaleno: il regime arresta, gli islamici applaudono”. Riposa in pace Sarah.

Due giorni fa è giunta la notizia della morte per suicidio della compagna Sarah el-Hegazy. Era stata arrestata nell’ottobre del 2017 insieme a 57 altre persone per aver sventolato la bandiera arcobaleno al concerto della band libanese Mashru’ Leila. Dopo … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , | Commenti disabilitati su “Un anno dopo l’episodio della bandiera arcobaleno: il regime arresta, gli islamici applaudono”. Riposa in pace Sarah.

Adesso la solidarietà si chiama associazione a delinquere e istigazione: ecco le motivazioni per i fogli di via alle compagne in Calabria

fonte: Comitato Lavoratori delle Campagne Negli ultimi giorni due richieste di fogli di via sono state confermate a due solidali per aver partecipato il 6 dicembre scorso al blocco del Porto di Gioia Tauro. In quell’occasione, chi vive nei ghetti … Continue reading

Posted in General | Tagged , , | Commenti disabilitati su Adesso la solidarietà si chiama associazione a delinquere e istigazione: ecco le motivazioni per i fogli di via alle compagne in Calabria

Milano – 13/6 presidio a via Padova verso il corteo del 20 giugno

fonte: Punto di rottura

Posted in Appuntamenti | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Milano – 13/6 presidio a via Padova verso il corteo del 20 giugno

Massacri in Libia e nel Mediterraneo, nel nome dell’Europa

In Libia il 27 maggio 30 persone sono state massacrate in un magazzino adibito a lager, da parte del clan di trafficanti che gestisce il campo di concentramento per persone migranti nella cittadina di Mezdah, a 180 km a sudovest … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , | Commenti disabilitati su Massacri in Libia e nel Mediterraneo, nel nome dell’Europa

Egitto: ennesimo assassinio di stato in carcere e situazione repressiva

Non esiste periodo di tregua per chi vive in Egitto, neppure durante il mese di Ramadan. Il regime continua a reprimere senza limiti mentre nel paese si diffonde l’epidemia di coronavirus. Da settimane vige il conprifuoco notturno. Il paese è … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Egitto: ennesimo assassinio di stato in carcere e situazione repressiva

Proteste e repressione nella tendopoli di San Ferdinando in tempi di pandemia

Nell’Italia chiusa dal lockdown in seguito alla pandemia causata dal covid-19, è particolarmente difficile la situazione di chi è costretto a vivere nei ghetti e nei campi di stato, come la tendopoli di San Ferdinando in provincia di Reggio Calabria. … Continue reading

Posted in dalle Frontiere, dalle Galere, General | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Proteste e repressione nella tendopoli di San Ferdinando in tempi di pandemia

Un appello dei Gilets Noirs. Autodifesa immigrata: solo la lotta ci darà i documenti

Tradotto da qui. Noi, i Gilets Noirs, siamo immigrati che lavorano in nero o coi documenti di qualcun altro. Solitamente, lo stato francese razzista, mano nella mano con i padroni, ci fa sgobbare sui cantieri, nelle mense, pulendo tutto il … Continue reading

Posted in General | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Un appello dei Gilets Noirs. Autodifesa immigrata: solo la lotta ci darà i documenti

Egitto – Sciopero della fame del prigioniero Alaa e aggiornamenti sulla situazione repressiva

Il 15 aprile scorso la famiglia di Alaa Abdel Fattah ha saputo tramite gli avvocati che Alaa era entrato in sciopero della fame almeno dal 13 aprile. Tuttavia, ma non gli era stato concesso di leggere gli atti e le … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Egitto – Sciopero della fame del prigioniero Alaa e aggiornamenti sulla situazione repressiva