Category Archives: dall’Egitto

Egitto – È questa la vita che ci tocca?!

Una compagna scrive: “Questa è la vita che ci tocca da ora in poi? Carceri, notizie di arresti di amici e colleghi, condanne a morte ogni settimana, sparizioni forzate e torture? Anche quando cerchiamo di allontanarci, anche quando cerchiamo di … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , | Leave a comment

Egitto – Sisi incontra Trump e scatena la repressione

Ieri si sono tenuti al Cairo i funerali pubblici di giovane Yousef, 13 anni, assassinato accidentalmente da una guardia che si divertiva a sparare durante il matrimonio di sua figlia. Nonostante si conoscano i nomi dell’ufficiale e del suo complice, … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged | Commenti disabilitati su Egitto – Sisi incontra Trump e scatena la repressione

Egitto – Il regime sa solo reprimere

L’Egitto sta attraversando una settimana particolarmente dura che ha visto arresti di attivisti, figure dell’opposizione e operai in sciopero, la detenzione di Khaled Ali (figura di spicco dell’opposizione laica, possibile candidato alle prossime elezioni, in prima linea contro la cessione … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Egitto – Il regime sa solo reprimere

In Egitto di carcere si muore!

In Egitto migliaia e migliaia di prigionier* soffrono chius* nelle loro celle a causa del sovraffollamento, della scarsa igiene, della mancanza di cibo e di acqua potabile, di ogni sorta di privazione, abusi e torture. In molt*, poi, sono mort* … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , | Commenti disabilitati su In Egitto di carcere si muore!

Egitto – Lettere di prigionieri della dittatura

Alaa Abdel Fattah è entrato nel suo quarto anno di carcere nella prigione di Tora, al Cairo. Scrive dal carcere: “Questa settimana ho iniziato il mio quarto anno di prigione. Potrei essere rilasciato a ottobre, qualora il mio appello venga … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , | Commenti disabilitati su Egitto – Lettere di prigionieri della dittatura

Egitto – Chiudete il carcere di Wadi Natrun!

Chiudete il carcere di Wadi Natrun è l’appello che gira su internet dopo che Ahmad al-Khatib, uno studente universitario di 22 anni, da due anni e mezzo dentro, è stato affetto dalla Leishmaniosi. Ahmad ha contratto questa infezione dietro le … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Egitto – Chiudete il carcere di Wadi Natrun!

Egitto – Gli accordi con la Germania sui flussi migratori e il conflitto nel nord del Sinai

Nel giorno in cui Mubarak, i suoi figli e tutto il suo entourage vengono scagionati dall’accusa di aver ucciso più di 800 persone durante la rivoluzione del 2011, la cancelliera Merkel è al Cairo per rafforzare i rapporti tra Germania … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Egitto – Gli accordi con la Germania sui flussi migratori e il conflitto nel nord del Sinai

Egitto – A sei anni dalla rivoluzione, il regime teme ancora ultras e lavoratori

Son trascorsi 6 anni dalla rivoluzione del 25 gennaio 2011 e tre anni dalla presa del potere dell’esercito egiziano che attraverso uno dei suoi membri, l’ex generale al-Sisi, ha di fatto instaurato una sanguinaria dittatura. In questo periodo tutti i … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Egitto – A sei anni dalla rivoluzione, il regime teme ancora ultras e lavoratori

Egitto e UE cooperano nel blocco e nella repressione delle persone migranti

“La guardia costiera e la polizia di frontiera egiziane hanno fermato più di 12.000 persone migranti di varie nazionalità (nel corso di un totale di 434 operazioni), che tentavano di entrare o uscire illegalmente dal paese nel 2016”, ha fatto … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Egitto e UE cooperano nel blocco e nella repressione delle persone migranti

Egitto – Non dimentichiamo i/le desaparecidos

Dall’instaurazione del regime dei militari e soprattutto dalla nomina del nuovo ministro degli interni Abdel Ghaffar, a sicurezza nazionale e servizi segreti, anche con l’aiuto di tecnologie sofisticate prodotte da società europee e italiane, sono centinaia le persone che sono … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , | Commenti disabilitati su Egitto – Non dimentichiamo i/le desaparecidos