Lecce – 7 agosto – Iniziativa @ LA CAURA contro lager, frontiere e espulsioni

LUNEDÌ 7 AGOSTO
H 19.00 APERITIVO
H 21.00 PROIEZIONE DI “TERRAFERMA”
(DI ROBERTO CRIALESE – 2011)

Frontiere aperte alle merci e chiuse agli esseri umani, che troppo spesso affogano in mare: è questo il senso della “nostra” politica economica.
E così, mentre continuano i naufragi, mentre migliaia di uomini e donne sono costretti all’erranza forzata, in fuga dai loro paesi devastati dalle guerre, dai disastri ambientali e dalla miseria, l’Europa erige barriere per contenere, controllare e selezionare questo flusso di indesiderati.
Basta lager per stranieri, frontiere, espulsioni.
Libertà per tutti e tutte.
LA CAURA, Roca Vecchia (Lecce),
Zona archeologica (Litoranea San Foca – Torre dell’Orso)

Sfacciati sul mare

Abbiamo reso disponibile uno spazio sulla litoranea di Roca Vecchia (Lecce).
Ci sarà un punto informativo e di documentazione in cui confrontarsi con dibattiti, presentazioni e proiezioni sulle questioni che più ci stanno a cuore. Si parlerà di nocività, di lotte contro lo sfruttamento, contro le diverse facce della reclusione e della repressione, contro la ferocia agita verso chi arriva qui provenendo dai paesi “sbagliati”.
C’è molto interesse per quanto sta accadendo in questo territorio, per capire quale nuova opera nociva e devastante vogliono costruire calpestando persone e ambiente naturale, per la lotta contro il nuovo mostro Tap che ha già avuto momenti molto intensi e che richiederà forza nella durata.
Lo spazio servirà per ospitare chi, arrivando da luoghi distanti, fosse interessato a conoscere e a autorganizzarsi per l’opposizione al Tap. Abbiamo scelto di farlo senza dover soggiacere ai costi e alle regole del mercato del turismo. Servirà per socializzare con chi già lo conosceva e utilizzava da tempo.

This entry was posted in Appuntamenti and tagged , , , . Bookmark the permalink.