Ci accusano di solidarietà, siamo tutti colpevoli. Su quei sentieri c’eravamo tutte!

Fonte: Defend Solidarity – smash the borders

Il 22 aprile tutti e tutte insieme ci siamo diretti da Claviere a Briancon per ribadire che le frontiere devono sparire e che in queste montagne non c’e’ spazio per i fascisti.

Al termine della manifestazione Eleonora, Theo e Bastien sono stati arrestati e portati nel carcere di Marsiglia con l’accusa di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina in banda organizzata.

IL 22 APRILE SU QUEI SENTIERI C’ERAVAMO TUTTE E TUTTI!

CI ACCUSANO DI SOLIDARIETA’

SIAMO ORGOGLIOSAMENTE COLPEVOLI!

Indirizzi per scrivere ai detenuti:

Theo Buckmaster, n° d’ecrou 188398

Bastien Stauffer, n° d’ecrou 188399

Eleonora Laterza, n° d’ecrou 188381

Centre pénitentiaire de Marseille-Baumettes, 239 Chemin de Morgiou, 13009 Marseille.



This entry was posted in dalle Frontiere and tagged , , , . Bookmark the permalink.