Roma – Domenica 10 giugno – Incontro @ L38 Squat “Lager e gestione dei flussi migratori: le responsabilità italiane in Libia”

Durante la Tattoo Circus che si svolgerà a L38 Squat, in via Domenico Giuliotti 8x, parteciperemo all’incontro previsto per domenica 10 giugno, alle ore 16:00, dal titolo “Lager e gestione dei flussi migratori: le responsabilità italiane in Libia”.

Partendo dagli accordi bilaterali tra i due paesi, approfondiremo la situazione dei lager in Libia e come la copertura mediatica su stupri, torture, compravendita di persone da sfruttare abbia creato consenso per militarizzare ancor di più la gestione delle migrazioni e incrementare, attraverso il coinvolgimento “umanitario” delle agenzie ONU e delle ONG, il meccanismo delle deportazioni interne ai paesi africani e dei respingimenti.
Discuteremo di come i corridoi umanitari, richiesti a gran voce dal mondo dell’antirazzismo democratico, siano un ulteriore tassello del processo di selezione delle persone migranti. Infine, evidenzieremo i responsabili italiani della detenzione e della gestione dei flussi migratori.

Qui potete consultare il programma completo della tre giorni benefit per chi è in carcere, attraverso la cassa di solidarietà “La Lima”.

This entry was posted in Appuntamenti and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.