Vincennes: rivolta nel centro di detenzione amministrativa per migranti

Nella notte di Giovedì 13 febbraio è scoppiata una rivolta  nel centro di detenzione amministrativa (CRA) di Vincennes nel tentativo di impedire l’espulsione di un detenuto di origini algerine.

Una trentina di reclusi dopo essersi barricati si sono scontrati con i poliziotti, danneggiando la struttura. La risposta da parte dei poliziotti (23 equipaggi più la BAC) è stata molto violenta: cinque persone sono rimaste ferite.

In seguito a questo episodio 2 reclusi, ritenuti essere i capi della rivolta, sono stati messi in stato di fermo.

Solidarietà a chi lotta dentro i centri di detenzione. Fuoco a tutte le galere!

Qui una rassegna stampa in francese sulla rivolta.

Vicennnes, fuoco al CRA (2008)

 

 

This entry was posted in dalle Galere and tagged , , , . Bookmark the permalink.