Torino. Sabato 15 marzo, ore 16 presidio di fronte alla sede regionale della CRI

Presidio Croce Rossa.pmdApprendiamo da Macerie che dopo la rivolta di domenica in cui incendi hanno seriamente danneggiato il moderno lager torinese rendendo di fatto agibile una sola area, i reclusi hanno passato la notte all’addiaccio e il giorno dopo sono stati stipati nei pochi spazi ancora agibili del centro. Questi spostamenti sono serviti anche per interrogare i reclusi e procedere con atti di intimidazione.

Nonostante il fatto che il centro sia quasi completamente danneggiato e impossibilitato a funzionare la prefettura nei prossimi giorni deciderà a chi affidarne la geztione nei prossimi 3 anni. Anche questa volta la CRI si candiderà per questo ruolo infame ed è per questo che sabato 15 marzo alle 16 si terrà un presidio di fronte alla sede regionale della Croce Rossa in via Bologna 171 all’angolo con via Moncrivello.

Parteciapate numerosi, per dire basta lager, dei Cie solo macerie

Qui sotto il video di qualche anno fa che illustra tramite le testimonianze dei reclusi il ruolo della Croce Rossa nella gestione dei lager per migranti e immigrati.

)

Ascolta la presentazione di questa giornata di lotta sulle frequenze di Radio Blackout

This entry was posted in General and tagged , , . Bookmark the permalink.