Roma – Nuova espulsione di massa dal CIE di Ponte Galeria alla Nigeria

Riceviamo e pubblichiamo.

Prima ipotizzata e poi annunciata. E’ avvenuta.
L’espulsione di massa coordinata dai mercenari di Frontex verso la Nigeria è avvenuta questa mattina alle 9,30, con l’uscita dal cancello del CIE di Ponte Galeria di 3 pullman della polizia carichi delle persone da deportare e da agenti di vario tipo, scortati dai blindati della celere.

Le persone recluse nel CIE raccontano le grida delle persone espulse, sia nella sezione maschile che in quella femminile. 30 uomini e 20 donne dovrebbero essere il totale delle persone trasportate a Fiumicino e poi sul volo speciale.
Il console nigeriano continua a firmare espulsioni facendo spesso ingresso nel CIE.
Con certezza sappiamo che, dal CIE di Corso Brunelleschi a Torino e dall’hotspot di Lampedusa, continuano ad essere trasportate le persone nigeriane nelle gabbie del CIE di Ponte Galeria a Roma.
Che il CIE romano abbia un ruolo importante nelle deportazioni non è un’ipotesi.

La tristezza non basta.
La rabbia è immensa.

This entry was posted in dalle Galere and tagged , , , , . Bookmark the permalink.