Saronno – Iniziata oggi la tre giorni contro le frontiere

Riceviamo e diffondiamo.

Stamattina  16 dicembre si è tenuto un veloce volantinaggio alla Poste di via Manzoni.

Mercoledì 14 dicembre è stato occupato a Saronno lo spazio in cui si terrà la TRE GIORNI CONTRO LE FRONTIERE, si trova in via Stampa Soncino 6, si tratta dell’ex-Asl.

Il programma è il seguente:

GIOVEDÌ 15

ore 6 colazione allo spazio occupato: possibilmente porta qualcosa da bere o mangiare, qualcos’altro lo metteremo noi

In mattinata e nel pomeriggio lavori per pulire e rendere più confortevole il posto e organizzare pranzi e cene per i giorni seguenti

VENERDÌ 16

ore 17 presidio alle Poste nuove di via Varese (altezza Hotel Gran Milan), Saronno.

ore 21 discussione sulle DEPORTAZIONI

controllo dei flussi migranti / processo di oggettificazione, catalogazione, mercificazione delle persone / Frontex / ruolo delle aziende private nelle deportazioni / ruolo delle associazioni come Caritas e CRI / linguaggio e immaginario mediatico

SABATO 17

ore 10 presidio alla sede della RAMPININI in via Garibaldi 110 a Fino Mornasco (CO), agenzia viaggi e di noleggio pullman che si è resa artefice delle deportazioni dalla frontiera di Como/Chiasso

Per chi volesse ci si trova alle 8 al TeLOS in via Stampa Soncino, se no direttamente a Fino Mornasco

ore 16 discussione sulla SECONDA ACCOGLIENZA

caratteristiche dei luoghi / isolamento e infantilizzazione delle persone / questione documenti / solidarietà alle lotte interne ai centri / coinvolgimento privati / prospettive dentro e fuori / reazioni fasciste e razziste / ruolo media e associazioni

DOMENICA 18

ore 15 CORTEO CONTRO LE FRONTIERE

Concentramento ore 15 in p.zza San Francesco, Saronno

C’è posto per dormire, portati sacco a pelo e materassino

Pasti garantiti il venerdì sera e il sabato sera, e la domenica a pranzo

Info

facebook: TeLOS

blog: collafenice.wordpress.com

programma

This entry was posted in Appuntamenti, dalle Frontiere and tagged , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.