Roma – 12 Dicembre: Le stragi dello stato italiano continuano

riceviamo e diffondiamo

Striscioni, attacchinaggi e volantinaggi a Roma nel quartiere di Centocelle, nei pressi del luogo scelto per la realizzazione del “pentagono italiano”: l’aeroporto militare Baracca, all’interno del Parco Archeologico di Centocelle.

L’iniziativa, portata avanti da compagni e compagne che vivono in questo quadrante di Roma, è un contributo alla mobilitazione lanciata per la giornata di oggi contro le stragi di stato, le frontiere e le guerre in corso, che rilancia sul territorio l’opposizione all’ennesimo progetto militare.

Solidarietà alle compagne e compagni accusatx per aver lottato contro le frontiere al Brennero.

Il pentagono NO!
Roma 12 dicembre

 

This entry was posted in dalle Frontiere and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.