Bari – Protesta e incendio nel CPR

Ieri, 23 gennaio, su alcuni media è stata pubblicata una scarna notizia su un incendio avvenuto in uno dei moduli detentivi del CPR di Bari Palese.
A quanto pare sono stati bruciati alcuni materassi e sono intervenuti i vigili del fuoco. Non risulterebbero feriti. Il CPR di Bari-Palese era stato riaperto lo scorso 13 novembre 2017, dopouna ristrutturazione durata 1 anno e 8 mesi, in seguito ai danni alla struttura provocati dalle rivolte del febbraio 2016.

Malgrado i continui perfezionamenti per rendere i moderni lager sempre più efficienti, la lotta delle persone recluse non si ferma.

CondividiShare on FacebookTweet about this on Twitter
This entry was posted in dalle Galere and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.