Clavière – 12 gennaio: Giornata in frontiera

da passamontagna

La frontiera separa e uccide.
Sciatori e turisti la attraversano come se fosse inesistente. Chi non ha il “documento adatto” é braccato e respinto. Invisibilizzare, tacere e reprimere sono le parole chiave attorno alle quali si ritrovano le guardie e gli esponenti del turismo.


Rompiamo l’indifferenza di quelle piste!
Per un mondo senza frontiere ne autoritarismi.

Venite numerosi !!!
Appuntamento alle 11 sul piazzale davanti alla chiesa di Clavière

 

This entry was posted in Appuntamenti, dalle Frontiere and tagged , , , . Bookmark the permalink.