Aggiornamenti dal CPR di Ponte Galeria a Roma

Riceviamo e pubblichiamo. Per scriverci: hurriya [at] autistici.org

Dalla sezione femminile ci fanno sapere che per ora le visite esterne dei familiari, avvocati e associazioni sono sospese, sembra per una settimana. Le ragazze sono molto preoccupate e impaurite da quello che vedono alla televisione e hanno paura di potersi contagiare attraverso le/gli operatrici/ori, guardie e nuove recluse.

Non escono volontariamente dalla propria stanza e come accadeva già prima (venivano comunque obbligate a mangiare in stanza per evitare le relazioni interne) prendono il cibo a mensa e mangiano in stanza.

Sanno delle rivolte nelle altre carceri e anche loro si sentono nella loro stessa situazione.

This entry was posted in dalle Galere and tagged , , . Bookmark the permalink.