Archivi tag: Uk

Uk – Home Office al collasso, proteste in quattro centri di detenzione per migranti

tratto da: Unity Center Glasgow E’ di oggi la notizia di uno sciopero della fame di massa portato avanti da 50 migranti detenuti nella prigione di Campsfield, già teatro in passato di forti proteste dei ragazzi detenuti. Lo sciopero della … Continua a leggere

Pubblicato in dalle Galere | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Uk – Home Office al collasso, proteste in quattro centri di detenzione per migranti

Uk – Sciopero della fame e proteste in tre prigioni per migranti

tradotto da Anti-Raids Network Venerdì 2 maggio, oltre 150 detenuti della prigione per migranti di Harmondsworth hanno occupato il cortile principale della struttura protestando e dando inizio ad uno sciopero della fame di massa. Lunedì 5 maggio, alcuni/e solidali hanno portato … Continua a leggere

Pubblicato in dalle Galere | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Uk – Sciopero della fame e proteste in tre prigioni per migranti

Londra – proteste a Harmondsworth, centro di detenzione per richiedenti asilo

Da venerdì 3 maggio, 200 migranti detenutx a Harmondsworth stanno protestando in massa occupando il cortile interno del centro d’internamento, rifiutando quindi di rientrare in cella e portando avanti uno sciopero della fame. [1] Nel centro, situato nei pressi dell’aeroporto … Continua a leggere

Pubblicato in dalle Galere | Contrassegnato , , , , | Commenti disabilitati su Londra – proteste a Harmondsworth, centro di detenzione per richiedenti asilo

Il business delle multinazionali del controllo sulla detenzione dei/delle migranti

Pubblichiamo la traduzione integrale di un articolo riguardo il business della detenzione dei/delle migranti in Uk ed Australia perchè in grado di descrivere la situazione nei centri gestiti da multinazionali del controllo. Consigliamo la lettura per immaginare una delle prospettive … Continua a leggere

Pubblicato in dalle Galere, General | Contrassegnato , , , , , , , | Commenti disabilitati su Il business delle multinazionali del controllo sulla detenzione dei/delle migranti