Ormai i 7 di Briançon..

fonte: Chez Jesus

Ieri nel tardo pomeriggio, sono stati rilasciati dalla garde a vue a cui erano sottoposti, i 4 compagn* che erano stati chiamati a presentarsi in mattinata alla gendarmerie di Briançon. Escono con una convocazione al processo di novembre insieme a Ele, Thèo e Bastien, per aver partecipato alla marcia del 22 aprile da Claviere e accusati di favoreggiamento all’emigrazione clandestina in banda organizzata. Uno dei 4 è accusato anche di resistenza per essere sfuggito ad un pestaggio a freddo da parte della polizia quando ormai il corteo era già concluso.

Durante le convocazioni si è svolto un presidio sotto la gendarmerie da parte dei solidali e delle solidali aspettando il rilascio dei 4. In tarda mattinata il presidio si è trasformato in un corteo spontaneo, ricco di interventi e volantini, che ha bloccato per un’ora le strade di Briançon per ribadire che la solidarietà non si arresta e che quel giorno, su quei sentieri, c’eravamo tutt*.

This entry was posted in dalle Frontiere and tagged , , . Bookmark the permalink.