Tag Archives: lotta

Torino – CPR di Corso Brunelleschi: Un fuoco al giorno …

fonte: Macerie L’aria rimane densa ed elettrica nel Cpr di corso Brunelleschi: venerdì durante il temporale un ragazzo ha approfittato della scarsa attenzione di charlie e delle forze dell’ordine per saltare sbarre e muri e conquistare la libertà.   Per quanto i media … Continue reading

Posted in dalle Galere | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Torino – CPR di Corso Brunelleschi: Un fuoco al giorno …

Francia – I/le Gilets Noirs occupano il Panthéon a Parigi

Ieri (13/07) mattina centinaia di persone sans-papiers, Gilets Noirs e qualche solidale occupavano il Panthéon, a Parigi. Chiedevano un incontro con il primo ministro Edouard Philippe al quale avrebbero presentato una lista di richieste tra cui, prima fra tutte, l’immediata … Continue reading

Posted in dalle Frontiere, General | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Francia – I/le Gilets Noirs occupano il Panthéon a Parigi

Milano [25 novembre] – Contro i CPR, ancora

Riceviamo e pubblichiamo. Per scriverci e inviarci contributi: hurriya[at]autistici.org Il prossimo 30 novembre il Centro Accoglienza Straordinaria (CAS) per rifugiati e richiedenti asilo di via Corelli, in Milano, sarà chiuso e trasformato in un centro d’espulsione per immigrati “irregolari”. Con … Continue reading

Posted in Appuntamenti, dalle Galere | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Milano [25 novembre] – Contro i CPR, ancora

Venezia – 20 maggio: Non Un Sasso Indietro Vol.II – Discussione e benefit contro i CPR @ Ex Ospizio occupato

Posted in Appuntamenti | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su Venezia – 20 maggio: Non Un Sasso Indietro Vol.II – Discussione e benefit contro i CPR @ Ex Ospizio occupato

Milano – 19 Maggio: Non Un Sasso Indietro Vol.II – Discussione e benefit contro i CPR @ VillaVegan

Posted in Appuntamenti | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Milano – 19 Maggio: Non Un Sasso Indietro Vol.II – Discussione e benefit contro i CPR @ VillaVegan

I flussi si spostano, la militarizzazione resta

Tratto dall’ultimo numero di Nunatak – Rivista di storie, culture, lotte della montagna che ringraziamo per averci risposto. I flussi si spostano, la militarizzazione resta Achtung Con l’arrivo dei militari francesi nel sud delle Alpi Marittime, durante l’estate 2016, una parte dei … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , | Commenti disabilitati su I flussi si spostano, la militarizzazione resta

Potenza – Un contributo sulla lotta al fianco delle persone costrette nel circuito dell’accoglienza

Riceviamo e pubblichiamo. Ricordiamo che per scriverci e inviarci contributi potete farlo alla mail hurriya[at]autistici.org Il tutto ha inizio giovedì 8 giugno quando, insieme ad altrx compagnx del CSOA Anzacresa, apprendiamo che 10 ragazzi nigeriani hanno ricevuto un provvedimento di … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Potenza – Un contributo sulla lotta al fianco delle persone costrette nel circuito dell’accoglienza

Lotta contro le frontiere: un contributo dalla “London Anarchist Bookfair”

traduzione da rabble Testo di uno degli interventi introduttivi durante la “London Anarchist Bookfair” su “Anarchismo e Lotta contro le Frontiere” (29 ottobre). L’invito a questo incontro poneva tre questioni: cercherò di toccarle tutte e tre, collegandole nello specifico ad … Continue reading

Posted in dalle Frontiere, General | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Lotta contro le frontiere: un contributo dalla “London Anarchist Bookfair”

30 giugno: dalla Puglia alla Calabria contro lo sfruttamento che uccide

Fonte: CampagneInLotta Per approfondire potete anche ascoltare un intervento di una compagna, andato in onda dalle frequenze di Radio OndaRossa venerdì 24/6, durante la trasmissione “Silenzio Assordante”. Siamo i lavoratori e le lavoratrici delle campagne della provincia di Foggia e … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su 30 giugno: dalla Puglia alla Calabria contro lo sfruttamento che uccide