Tag Archives: UE

L’UE arma l’Egitto e il regime continua a reprimere

Nei giorni scorsi il presidente autocrate al-Sisi si è recato in visita ufficiale a Berlino (la terza dal momento della sua elezione a presidente 2014 dopo la presa del potere dei militari) in occasione del Partenariato tedesco con l’Africa per … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su L’UE arma l’Egitto e il regime continua a reprimere

Algeria – Il governo, in accordo con l’UE, deporta e uccide. In Mali esplode la rabbia dei deportati

Da mesi ormai, il sistema educativo e sanitario dell’Algeria è stato paralizzato da un’ondata di scioperi. L’alto tasso di disoccupazione, l’aumento dell’inflazione, la svalutazione del dinaro algerino, stanno ora presentando grossi problemi alla popolazione. Un numero sempre maggiore di giovani … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Algeria – Il governo, in accordo con l’UE, deporta e uccide. In Mali esplode la rabbia dei deportati

Algeria – Rastrellamenti e deportazioni di migranti verso il Niger

Nella notte tra il 13 e il 14 aprile, la polizia algerina ha eseguito l’ennesima serie di rastrellamenti in 3 quartieri della periferia di Orano. Alla fine dell’operazione oltre 200 persone migranti di origine subsahariana sono state ammassate su alcuni … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , , , , , | Commenti disabilitati su Algeria – Rastrellamenti e deportazioni di migranti verso il Niger

Sulla propaganda umanitaria anti-immigrazione: appunti dal Ghana

Riceviamo e pubblichiamo. Per scriverci: hurriya [at] autistici.org “Italia? Io ci sono stata in Italia, ma mi hanno deportata indietro qui in Ghana appena arrivata, a inizio anno scorso. Ma ci riprovo, voglio andare di nuovo, è quello che voglio”. … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Sulla propaganda umanitaria anti-immigrazione: appunti dal Ghana

Egitto e UE cooperano nel blocco e nella repressione delle persone migranti

“La guardia costiera e la polizia di frontiera egiziane hanno fermato più di 12.000 persone migranti di varie nazionalità (nel corso di un totale di 434 operazioni), che tentavano di entrare o uscire illegalmente dal paese nel 2016”, ha fatto … Continue reading

Posted in dall'Egitto | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Egitto e UE cooperano nel blocco e nella repressione delle persone migranti

Marocco – Morti, deportazioni e arresti: la violenza contro i migranti

Traduciamo e diffondiamo questo articolo in quanto riassume bene la situazione in Marocco e l’esternalizzazione delle frontiere portata avanti, da tempo, dall’Unione Europea, pur non condividendo la proposta di “passaggio sicuro” che, a nostro parere, continuerebbe a differenziare tra persone … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , , , , , | Commenti disabilitati su Marocco – Morti, deportazioni e arresti: la violenza contro i migranti

Algeria – Polizia a caccia di migranti. Lo chiede l’Europa

La situazione dell’Algeria illustra bene le condizioni di vita nei paesi africani, sia di transito che di origine dei migranti, le tante lotte che avvengono in questi paesi, la repressione che colpisce chi alza la testa e la complicità dell’Unione … Continue reading

Posted in dalle Frontiere | Tagged , , , , , , , , , | Commenti disabilitati su Algeria – Polizia a caccia di migranti. Lo chiede l’Europa

Germania, Austria e Italia lanciano “controlli trilaterali” per affrontare “il crescente numero di rifugiati”

Traduzione da: Statewatch Il 13 novembre il Ministero degli Interni tedesco ha annunciato l’inizio di quello che è definito “il pattugliamento trilaterale” : pattuglie di polizia nelle zone di frontiera che coinvolgono agenti provenienti da Germania, Austria e Italia. L’operazione … Continue reading

Posted in dalle Frontiere, General | Tagged , , | Commenti disabilitati su Germania, Austria e Italia lanciano “controlli trilaterali” per affrontare “il crescente numero di rifugiati”